Notizie dalla …Sicilia

Fish House Art: talento artigianale tra i vicoli di Ortigia

Sicilia: i suoi colori, la sua storia, il suo mare, le sue spiagge, il suo sole quasi più splendente e caldo che altrove. Una terra dal passato glorioso che si srotola nei vicoli e palazzi delle sue città, testimoni di antiche vestigia e di antiche arti.

Ortigia, l’isola di fronte a Siracusa dalla quale, per mezzo di un ponte, si protende verso il suo ricco mare, non è da meno. Per scoprirne il volto ed i segreti basta passeggiare nei vicoli del suo borgo: edifici antichi dalle finestre istoriate, pietre accarezzate dal vento e dal mare, il grido stridente degli uccelli al tramonto mentre il sole sposa il mare nel suo abbraccio di fuoco. 

Ma c’è una cosa che non si può perdere in questo angolo di Sicilia ed è una bottega d’arte che non ha eguali e racchiude in sé l’anima artistica di questa terra: la Fish House Art. Nata nel 2002 dalla fantasia di Fabrizio Santiglia, artista egli stesso, non è un vero e proprio negozio, ma una galleria d’arte insolita e curiosa. In questo spazio si ha l’immediata sensazione, entrandovi, di essere in una vera e propria pescheria, un tuffo nel mare e nel colore: reti e nasse pendono dal soffitto, i pesci suddivisi per specie fanno bella mostra di sé nelle cassette esposte come in pescheria resa ancor più verosimile dalla finta confusione. Non sarà difficile riconoscere polpi, spigole, pesci spada, triglie, tonni, e altri pesci ancora che ammiccano verso il visitatore con lucentezza cosí vivida da sembrare veri!