Tour della Sardegna

Tour organizzato in Sardegna con guida, per scoprire una terra antica nascosta da un mare meraviglioso.
tour di gruppo con guida italiana2023 - partenze da aprile a ottobre

Per il tour della Sardegna abbiamo scelto come immagine questa porta, foto presa in un villaggio dell’isola. Tutti noi leghiamo la Sardegna all’immagine di un mare meraviglioso e allora volevamo suggerire una domanda … cosa nasconde la costa sarda e questa porta chiusa? Potrete scoprirlo con il nostro tour lasciandovi sorprendere da un’isola ricca di storia e tradizioni.

Da Olbia alla Costa Smeralda e l’arcipelago La Maddalena, verso le testimonianze della civiltà nuragica, per scendere verso sud e scoprire parchi naturali, saline e siti minerari, che hanno trasformato l’economia locale e oggi sono un importante esempio di archeologia industriale. A questo si aggiungono borghi tra i più belli d’Italia, come Bosa; la bella città di Cagliari; Nuoro con il suo importante Museo delle Arti e Tradizioni Popolari Sarde; tutto il bellissimo tratto di costa del Golfo di Orosei e una gastronomia che non necessita certo di presentazioni!

tour della sardegna

Tour della Sardegna in breve …

Itinerario

Olbia, Arcipelago La Maddalena, Costa Smeralda, Santu Antine, Saccargia, Alghero, Bosa, Paulilatino, Tharros, Cagliari, Parco geominerario di Montevecchio, Nuoro, Golfo di Orosei (Cala Luna), Supramonte, Olbia

8 giorni / 7 notti

inizio e termine a Olbia
riferimento tour: SD-1A

Tipologia del tour

tour di gruppo in pullman da Olbia con accompagnatore/guida per l’intero tour 

pasti inclusi: pensione completa

Oltre alle guide parlanti italiano, avremo sempre a disposizione auricolari per consentirci una maggiore libertà e comodità nell’ascolto.

I plus di questo tour

 ♥ trattamento di pensione completa

♥ cocktail di benvenuto e bevande incluse ai pasti

♥ degustazioni di prodotti tipici

> Date di partenza 2023

Partenze da Olbia come specificato:

aprile sabato  1 – 8 – 15 – 22 – 29
maggio sabato  6 – 13 – 20 – 27
giugno sabato  3 – 10 – 17 – 24
luglio sabato  1 – 8 – 15 – 22 – 29
agosto sabato  5 – 19 – 26
settembre sabato 2 – 9 – 16 – 23 – 30
ottobre sabato  7 – 14

> Tour della Sardegna – programma:

1° giorno • arrivo a OLBIA o dintorni (cena)

tour della SardegnaArrivo a Olbia, così chiamata dagli antichi Greci (Olbìa significa felice), la prima porta di entrata del nord-est sardo. Affacciata su un golfo spettacolare che introduce verso la famosa Costa Smeralda, si trova in Gallura, una delle aree più belle della Sardegna, dalle coste frastagliate che si allungano verso un mare turchese e spiagge di sabbia impalpabile. Trasferimento libero per conto proprio presso l’Hotel della località prevista (consegna camere dalle ore 16:00) e sistemazione nella camera riservata. Prima di cena incontro con il nostro accompagnatore per il cocktail di benvenuto e presentazione del tour. Cena e pernottamento.

2° giorno • OLBIA con escursione in Costa Smeralda e Arcipelago di La Maddalena (pensione completa)

Prima colazione in albergo. Partenza in bus per Palau e imbarco per l’Arcipelago di La Maddalena.
L’Arcipelago ha una superficie di circa 20.000 ettari dei quali oltre 5.000 di terra ed il restante di mare; la costa si estende lungo 180 km, pari a un decimo della costa dell’intera Sardegna, e vanta alcune delle spiagge più belle del mondo. Il Parco Nazionale, istituito nel 1994 a tutela dell’arcipelago, è formato da oltre 60 isole ed isolotti, considerato tra i più belli al mondo per i suoi paesaggi marini e terrestri e per la sua geomorfologia. Situato nel nord della Sardegna, molto vicino eppur così lontano dai rumori e dalla mondanità della vicina Costa Smeralda, fu scelto dall’Eroe dei Due Mondi, Giuseppe Garibaldi, che nell’isola di Caprera trascorse gli ultimi anni della sua vita.

Giro in bus per la panoramica dell’isola con sosta bagno e visita della vivace cittadina. Pranzo in corso d’escursione. Nel pomeriggio rietro a Baia Sardinia e visita. Proseguimento per Porto Cervo per la visita del centro più importante della Costa Smerlada. Tempo libero. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

tour della SardegnaNella foto: Arcipelago La Maddalena

3° giorno • OLBIA / SANTU ANTINE / SACCARGIA / ALGHERO (pensione completa)

Sardegna e i nuraghi in tourPrima colazione. Partenza per Torralba. Grazioso borgo, adagiato tra colline e vallate, punto di partenza per conoscere la civiltà nuragica, sviluppatasi in Sardegna dall’età del bronzo (1600 a.C) fino alla conquista dell’isola da parte dei Romani. In questa zona infatti si trova la più alta concentrazione di resti archeologici di questa civiltà.  Si visita il nuraghe Santu Antine, tra le costruzioni megalitiche più maestose ed eleganti della Sardegna, noto anche come “Sa Domo de su Re” (la casa del re), costruito tra l’età del bronzo (medio periodo) e quella del ferro (XVI-IX secolo a.C.). Il monumento principale ha pianta triangolare arrotondata e comprende una torre centrale ed è l’unico con due sale sovrapposte con le volte originali facilmente visitabili e un prezioso corridoio coperto che collega le tre torri laterali a formare un triangolo equilatero. Proseguimento per la visita della Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, situata nel comune di Codrongianos, gioiello in stile romanico edificata nel XII secolo dai padri Camaldolesi e preziosa per la bellezza dei suoi affreschi. Pranzo in corso di viaggio. Nel pomeriggio continuazione per Alghero, rinomato centro turistico nella costa occidentale nord dell’isola, importante per la lavorazione del corallo. Arrivo e visita del centro storico con molti edifici che testimoniano l’influenza catalana. Attraversando le vie e le piazzette centrali della città si arriverà fino alla chiesa dedicata a San Francesco e alla cattedrale dedicata a Santa Maria dall’imponente campanile dallo straordinario stile gotico catalano. Passeggiando per gli antichi bastioni del porto si potranno ammirare le diverse torri e ammirare la splendida insenatura affacciata sul mare dalle acque color smeraldo. Sistemazione in hotel ad Alghero, Sassari o dintorni. Cena e pernottamento.
Nella foto: nuraghe Santu Antine (attribuzione: Giovi77 / CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0))

4° giorno • ALGHERO / BOSA / PAULILATINO / SARDARA (pensione completa)

viaggio organizzato in SardegnaPrima colazione in albergo. Partenza per Bosa, uno dei borghi più belli d’Italia nella costa occidentale della Sardegna. Breve passeggiata per la via principale attraversata dal fiume Temo e dominata da un castello dei Malaspina di epoca medievale (XII secolo). Molto interessante il suo centro storico “sa Costa”, con edifici variopinti. Sosta per la degustazione della famosa malvasia di Bosa.  Pranzo in corso di viaggio e proseguimento per Paulilatino con sosta e visita dell’area archeologica di Santa Cristina, un’area del periodo nuragico di grande valenza storica. Qui sarà possibile ammirare uno dei più suggestivi Pozzi Sacri della civiltà nuragica dell’isola la cui acqua giunge alla vasca da una falda acquifera perenne che ne mantiene il livello costante. Sistemazione in hotel a Sardara, Guspini o dintorni.  Cena e pernottamento.
Nella foto: Bosa

Curiosità: Bosa è rinomata anche per il suo Carnevale, tra i più caratteristici dell’isola anche chiamato “karrasegare” (in dialetto locale denomina i tre giorni più importanti del carnevale: domenica, lunedì e martedì grasso).

5° giorno • SARDARA / CAGLIARI (pensione completa)

Prima colazione in albergo. Partenza per Macchiareddu, zona industriale del cagliaritano, dove si visiteranno le Saline Conti Vecchi, un percorso affascinante tra natura e cultura arricchito dalla presenza dei fenicotteri rosa. L’intera area è stata, a partire dal 1930, un impianto industriale per l’estrazione del sale che ospitava le famiglie dei dipendenti delle Saline (comprendeva anche scuole, asilo, chiesa). Oggi è un polo museale con allestimenti e proiezioni sull’attività estrattiva, oltre a percorsi tra le vasche di raccolta del prezioso minerale. Proseguimento per visita panoramica della Spiaggia di Poetto, 7 km di spiaggia bianca e mare cristallino. Sosta a Monte Urpino con vista sul Parco Naturale di Molentargius-Saline, una delle più importanti aree umide d’Europa. L’area nasce dalla chiusura dell’attività estrattiva del sale (1985), oggi riqualificata e habitat di una vasta specie avicola tra cui spiccano i cormorani e gli aironi rossi. Pranzo libero.
tour della SardegnaTrasferimento su uno dei colli più belli della città di Cagliari, per scoprire il cuore del centro storico chiamato Castello, il più antico dei quattro quartieri storici della città. Esso sorge su un colle ed è circondato da mura possenti che fungevano da fortificazioni. Al suo interno si trovano la Cattedrale dedicata a Santa Maria, le imponenti torri pisane (XIII secolo) di San Pancrazio, il Bastione di San Remy. Tempo libero in città. Cena e pernottamento in albergo.
Nella foto: Bastione Sr. Remy, Cagliari


Approfondimenti: a fine pagina link al FAI, per il video “Tesori d’Italia: le Saline di Cagliari”

6° giorno • CAGLIARI / THARROS / NUORO (pensione completa)

Prima colazione in albergo. Partenza per Tharros, un sito archeologico tra i più suggestivi dell’area mediterranea, sull’estremità meridionale della Penisola di Sinis. La fondazione della città è di epoca fenicia e ancora oggi si possono ammirare i resti di monumenti nuragici. Passeggiata tra le rovine dell’antica città, anfiteatro naturale sul mare e splendidamente inserita nella cornice da sogno della penisola Sinis, o in alternativa (e in base alle condizioni meteo) possibilità di poter fare un bagno nelle cristalline acque del mare in una delle spiagge vicine.  Pranzo libero. Proseguimento per Nuoro, il centro più popoloso della Barbagia che diede i natali a molti scrittori e letterati dell’800, prima fra tutte Grazia Deledda, vincitrice del premio Nobel per la letteratura nel 1927 che aprì i confini della sua amata Sardegna al mondo intero. Visita del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari Sarde, considerato il museo etnografico più importante della Sardegna dove sono conservati abiti, gioielli, maschere, tessuti e altri manufatti della tradizione isolana. Partenza per Dorgali, Cala Gonone, Orosei o dintorni e sistemazione in hotel nella località prevista. Cena e pernottamento in albergo.

7° giorno • NUORO / GOLFO DI OROSEI (Cala Luna) / SUPRAMONTE / OLBIA (pensione completa)

Tour SardegnaPrima colazione in albergo. Partenza per Cala Gonone nel Golfo di Orosei, uno dei panorami naturali più affascinanti di questo tratto di costa sarda. Imbarco per Cala Luna, protagonista dell’indimenticabile film di Lina Wertmuller “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare di agosto” dove è prevista una sosta per fare un bagno al mare. Possibilità di visita facoltativa, a pagamento, alla bellissima Grotta del Bue Marino*, un tempo habitat della foca monaca, ricca di concrezioni che si specchiano nel bel lago salato. La Grotta fu aperta al pubblico negli anni ’50 ed è particolarmente bello il paesaggio che si ammira lungo il tragitto marino con le imponenti falesie calcaree che si tuffano nel mare cristallino. Proseguimento verso il complesso montuoso del Supramonte dove si effettua una escursione in fuori strada. Pranzo tipico della zona. Continuazione per Olbia o dintorni e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

*Dal 1 Aprile al 23 Giugno e dal 8 Settembre al 20 Ottobre la concretizzazione della visita sarà soggetta al raggiungimento di un minimo di partecipanti.

8° giorno • OLBIA e partenza (prima colazione)

Prima colazione in albergo e termine del tour.

> Alberghi previsti:

Sistemazione in camere con servizi privati negli alberghi indicati o similari categoria 4 stelle:
• zona Olbia o dintorni • Mercure Olbia (Olbia) / Hotel President (Olbia) / Geovillage Resort (Olbia) / Hotel DoubleThree (Olbia) / Hotel Alessandro (Pittulongu – Olbia) / Hotel Martini (Olbia)
• zona Alghero/Sassari • Hotel Catalunya (Alghero) / Hotel Corte Rosada (Alghero) / Hotel Grazia Deledda (Sassari) / Hotel Smy Carlos V (Alghero)
• zona Sardara, Guspini o dintorni • Sardegna Termale Hotel & Spa (Sardara) / Hotel Tarteshotel (Guspini) / Hotel Sa Rocca (Guspini)
• zona Dorgali, Orosei o dintorni • Hotel Il Querceto (Dorgali) / Hotel Brancamaria (Cala Gonone) / I Ginepri Hotel (Cala Gonone) / Hotel Maria Rosaria (Orosei) / Hotel Nuraghe Arvu (Cala Gonone)

tour della Sardegna

> Tour della Sardegna – quote per persona – anno 2022

 

Tour della Sardegna in tripla in doppia in singola
2/9 aprile 943 1.010 1.220
16 aprile/21 maggio 980 1.050 1.270
28 maggio 1.074 1.150 1.395
4/11 giugno 980 1.050 1.270
dal 18 giugno al 23 luglio 1.074 1.150 1.395
dal 30 luglio al 17 settembre 1.120 1.200 1.455
24 settembre 980 1050 1.270
1/8/15 ottobre 943 1.010 1.220
  • riduzione 3°/4° letto bambini 2/12 anni – 20%
  • la sistemazione in tripla si intende in camere con due letti una piazza e mezza (talvolta piccoli) o letto supplementare pieghevole, dipende dagli hotel
  • supplementi escursioni facoltative con pagamento diretto in loco: GROTTA DEL BUE MARINO € 11,00 circa.

Non chiediamo quote di iscrizione o simili. Diamo piuttosto in omaggio la polizza assistenza in viaggio WI UP incluse garanzie aggiuntive legate alla pandemia di Covid-19 (dettagli al punto 1 di questa pagina).

Segnaliamo alla pagina regolamento trovate le indicazioni delle eventuali penali in caso di annullamento e qui tutte le informazioni relative alla nostra azienda.

TOUR NON CONSIGLIABILE A PERSONE CON MOBILITA’ RIDOTTA (COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DI LEGGE)

INCLUSO NELLE QUOTE
  • trasporto in autopullman privato Gran Turismo come da programma
  • accompagnatore/guida italiano dalla sera del 1° giorno a fine escursione del penultimo giorno
  • 8 pernottamenti in camere con servizi privati negli alberghi indicati o similari 4 stelle
  • pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno con pasti consumati in hotel o presso ristoranti esterni + 1 pranzo leggero effettuato in ristorante.
  • bevande ai pasti (1/2 acqua minerale e 1/4 lt di vino a persona a pasto)
  • cocktail di benvenuto
  • degustazione presso una azienda vitivinicola di malvasia
  • passaggio marittimo per l’Arcipelago di La Maddalena.
  • escursione in barca a Cala Luna
  • escursione con mezzi fuori strada a Supramonte
  • radioguide auricolari durante le visite per consentirvi una maggiore libertà e comodità nell’ascolto
  • polizza assistenza in viaggio WI UP incluse garanzie aggiuntive legate alla pandemia di Covid-19
NON INCLUSO
  • voli/mezzi di trasporto per arrivare a Olbia (quote su richiesta)
  • tasse comunali di soggiorno (da pagare direttamente in albergo, se richieste)
  • bevande non indicate
  • pacchetto ingressi da pagare sul posto all’accompagnatore: euro 40,00 per persona (nota**)
  • mance ad autisti e guide
  • extra personali negli hotel e nei ristoranti
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”

(nota **): A causa delle attuali normative Anticovid 19, gli ingressi a siti e Musei, devono essere prenotati e prepagati per garantire il normale svolgimento delle visite. Tale somma sarà poi pagata direttamente in loco dai Clienti, durante il cocktail di benvenuto che si terrà la sera del giorno di arrivo, al nostro accompagnatore.
Vi invitiamo pertanto, in fase di conferma prenotazione, a comunicare eventuali appartenenze a categorie aventi diritto a riduzioni e/o gratuità per tali ingressi, come previsto dal decreto ministeriale vigente: ad es. riduzione per ragazzi 18/25 anni non compiuti, insegnanti muniti di modulo miur , disabili e accompagnatori, minori di 18 anni ..etc.. In tal caso sarà nostra premura comunicare la riduzione prevista.
N.b. Il costo degli ingressi potrebbe subire variazioni senza alcun preavviso in caso di nuove disposizioni regionali e/o nazionali o in caso di mostre/ eventi temporanei.

NOTE
  • non è frequente, ma può accadere che il tour sia in condivisione con passeggeri di altre nazionalità (spagnoli, raramente inglesi). In questo caso le spiegazioni saranno in più lingue
  • gli alberghi e le località di pernottamento saranno riconfermati la settimana precedente la partenza
  • è necessario segnalare al momento della prenotazioni eventuali intolleranze alimentari
  • le escursioni e le visite previste in programma potrebbero subire variazioni o sostituzioni a causa di avverse condizioni meteo e/o per ragioni operative

> Assicurazioni

SPECIALE POLIZZA - PRENOTAZIONE SENZA PENSIERI

SPECIALE POLIZZA FACOLTATIVA
“WI ENERGY – PRENOTAZIONE SENZA PENSIERI
Libero di prenotare, libero di ripensarci

Quota euro 58,00 per persona.
Questa polizza consente di annullare anche semplicemente per cambio idea, senza avere motivi documentabili da esporre fino a 15 giorni lavorativi prima della partenza (sabato/domenica esclusi). Resterà a vostro carico solo il costo della polizza, come indicato in ogni singolo tour. Dai 14 giorni prima fino all’inizio del viaggio, la polizza consente comunque di avere il rimborso della penale purchè il motivo sia documentabile. Tutti i dettagli al punto 2. in questa pagina.

POLIZZA ANNULLAMENTO BASE

Polizza annullamento facoltativa.

Quota euro 25,00 per persona.
Questa polizza consente di annullare fino all’ultimo momento, avendo il rimborso delle quote pagate (salvo una franchigia), purché il motivo sia documentabile (certificato medico, ricovero ospedaliero, ecc.) come indicato al punto 3. di questa pagina

♦ Come arrivare in Sardegna

Non riteniamo opportuno indicare una quota comprensiva dei trasporti necessari per raggiungere la città di partenza del tour affinché ciascuno si possa sentire libero di utilizzare il mezzo di trasporto che preferisce. 

Preferiamo invece pubblicare il prezzo reale e aggiornato per il singolo tour, ma restiamo a disposizione per valutare le varie possibilità di trasporto e fornirvi la tariffa aggiornata. Vi possiamo fornire, con piacere, tutte le informazioni, così come possiamo provare ad aiutarvi se avete necessità di completare il vostro viaggio con altri pernottamenti/servizi.

♦ Informazioni e prenotazioni

Gli agenti di viaggio sono un bene prezioso! Se avete una agenzia di viaggi di fiducia, vi preghiamo contattarla e chiedere di chiamarci. Altrimenti potete contattare noi per mail o telefono.

Approfondimenti 

approfondimentia questo link fondoambiente.it/luoghi/saline-conti-vecchi potete trovare un bel video del FAI, Fondo Ambiente Italiano, con la descrizione e la storia delle Saline di Cagliari.

Tutti i nostri tour in Sardegna

tour della sardegna

Tour della Sardegna

8 giorni

Olbia, Arcipelago La Maddalena, Costa Smeralda, Santu Antine, Saccargia, Alghero, Bosa, Paulilatino, Tharros, Cagliari, Parco geominerario di Montevecchio, Nuoro, Golfo di Orosei (Cala Luna), Supramonte, Olbia

Partenze con guida italiana da aprile a ottobre

mini Tour Sardegna del nord

Mini Tour Sardegna del Nord / Ovest

5 giorni

Olbia, Arcipelago La Maddalena, Costa Smeralda, Santu Antine, Saccargia, Alghero, Bosa, Paulilatino, Tharros

Partenze con guida italiana da aprile a ottobre

mini Tour Sardegna del sud

Mini Tour Sardegna del Sud / Ovest

5 giorni

Cagliari, Parco geominerario di Montevecchio, Nuoro, Golfo di Orosei (Cala Luna), Supramonte, Olbia

Partenze con guida italiana da aprile a ottobre

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other